Regolamento interno

  • Tutti i campeggiatori devono aderire al regolamento interno ed in caso contrario sono soggetti a sanzioni penali che potrebbero includere la fine del loro contratto e l’espulsione dalla struttura.

  • Orario di accesso alle piazzole: dalle ore 12,00 alle ore 21,00 ed in presenza di personale del campegio. Orario di partenza: entro le ore 12,00.

  • Qualora la piazzola non venga liberata entro l’ora sopra indicata, verrà addebitato un ulteriore pernottamento.

  • In caso di ritardato arrivo o di partenza anticipata, sarà comunque dovuto l’intero importo corrispondente al periodo prenotato.

  • Qualora si volesse estendere il soggiorno la comunicazione alla reception dovrà avvenire entro le ore 12.00 del giorno precedente alla partenza originaria.

  • La permanenza minima in campeggio è di 1 notte.

  • I clienti sono tenuti ad informarsi degli orari della Reception.

  • I clienti sono tenuti a saldare l’importo dovuto al momento dell’arrivo.

  • Tutti i campeggiatori e i visitatori, adulti e bambini, hanno l’obbligo di consegnare in Direzione i documenti al momento dell’arrivo; chi ne fosse sprovvisto non sarà ammesso nella struttura. Non sono ammessi minorenni se sprovvisti di documento con fotografia (vedi D.L. 05.03.2014) e se non accompagnati dai genitori.

  • Il Cliente è tenuto a controllare l’esattezza delle registrazioni, a segnalare alla direzione ogni discordanza ed a notificare preventivamente le variazioni, quali il cambio della piazzola, l’arrivo e la partenza di persone.

  • Chiunque e per qualsiasi motivo intenda accedere al campeggio deve munirsi di autorizzazione della direzione.

  • Non è consentita l’entrata di visitatori minorenni non accompagnati da persona adulta che ne sia legalmente responsabile.

  • I visitatori e gli ospiti possono entrare in campeggio esclusivamente a piedi e durante il previsto orario ed accompagnati dal Cliente soggiornante.

  • Il cliente del Campeggio è responsabile del comportamento dei loro visitatori all’interno della struttura.

  • Non è consentito l’insediamento di più di un equipaggiamento (tenda, caravan,etc.) per ciascuna piazzola.

  • La direzione del campeggio, prima dell’ingresso in campeggio del cliente per il periodo prescelto, si riserva il diritto di cambiare il numero di piazzola o unità abitativa assegnata in qualsiasi momento, anche dopo l’invio della caparra. La Direzione si riserva inoltre, anche dopo l’installazione o il rinnovo del contratto, di spostare il cliente da una piazzola o unità abitativa che sia necessaria per l’attività e per lavori nel Campeggio.

  • Non è possibile trasferire a terzi la prenotazione senza l’autorizzazione della direzione del Campeggio.

  • L’ingresso di animali è ammesso a discrezione della Direzione. Sono ammessi in campeggio i cani di piccola e media taglia e gli altri animali domestici, con un massimo di 2 animali per struttura. Gli animali devono essere accompagnati dai documenti di vaccinazione e dalla copia del certificato sanitario. La loro presenza va segnalata obbligatoriamente al momento della prenotazione.

  • I cani devono essere tenuti al guinzaglio (lunghezza massima 1.5 m) e con la museruola e devono sempre essere condotti all’esterno del Campeggio per i loro bisogni fisiologici. I proprietari sono obbligati a raccogliere i bisogni fisiologici dei loro animali e assicurarsi che non rechino disturbo agli altri ospiti del Campeggio. Gli animali domestici non possono essere lasciati liberi al di fuori delle piazzole. E’ vietato portare animali nella zona giochi. Non è permesso lasciare gli animali soli all’interno delle strutture.

  • I proprietari degli animali sono responsabili di eventuali danni procurati a terzi o alle strutture del Campeggio.

  • A qualunque ora devono essere evitati comportamenti, attività, giochi e l’uso di apparecchiature che provochino disturbo.

  • Gli adulti saranno ritenuti responsabili del comportamento dei propri figli o dei minori a loro affidati, i quali non dovranno turbare la quiete e la sicurezza degli ospiti del campeggio.

  • In particolare durante le ore di silenzio, dalle 14 alle 16 e dalle 24 alle 07, non sono consentiti: l’uso di apparecchiature sonore; l’uso di impianti ed attrezzature sportive e di svago; il carico e scarico bagagli; il montaggio e smontaggio di tende o strutture.

  • L’entrata, l’uscita e la circolazione di veicoli a motore è vietata dalle ore 24,00 alle ore 7,00.

  • Sarà consentito l’accesso al Campeggio solo alle auto ed alle moto autorizzate dalla Reception. Per ogni piazzola può essere presente in Campeggio un solo veicolo alla volta previo pagamento di Euro 2,00 a notte. La struttura dispone di un parcheggio riservato gratuito.

  • I veicoli parcheggiati in modo non autorizzato saranno fatti spostare, con spese e responsabilità a carico del proprietario.

  • Le autocaravan, le caravan ed i carrelli utilizzati dai clienti per il soggiorno in Campeggio debbono essere omologati e comunque in regola con le disposizioni di legge vigenti per la circolazione stradale.

  • All’interno del campeggio è vietato:
    a) gettare rifiuti fuori dagli appositi contenitori;
    b) scavare buche o canalette nel terreno;
    c) accendere fuochi;
    d) danneggiare la vegetazione;
    e) versare sul terreno o nei tombini di raccolta delle acque piovane, oli, carburanti, liquidi bollenti, salati o di rifiuto;
    f) lavare auto od altri mezzi sul campo;
    g) lavare stoviglie e biancheria fuori dagli appositi lavelli;
    h) lavare o lavarsi alle fontanelle sul campo;
    i) sprecare o usare impropriamente l’acqua;
    l) stendere recinzioni, teloni ombreggianti, legare o ancorare alcunché alle piante, tirare corde ad altezza d’uomo ed installare quant’altro possa costituire potenziale pericolo o essere di intralcio al libero passaggio Allacciarsi alla corrente elettrica a più di una presa per piazzola;
    m) Circolare con l’auto a velocità superiore a “passo d’uomo”;
    n) Esporre nella piazzola qualunque avviso di natura commerciale.
  • Gli oggetti rinvenuti nell’ambito del Campeggio devono essere consegnati alla direzione per gli adempimenti di legge.

  • L’uso della attrezzature sportive, di svago e delle sdraio avviene a rischio e pericolo dell’utente e previo richiesta al personale del Campeggio.

  • Si consiglia di fare attenzione agli effetti personali e di adottare le dovute precauzioni; denaro e preziosi non vanno lasciati incustoditi all’interno delle caravans o tende.

  • La Direzione non risponde per incidenti, furti e danni causati da altri Ospiti, da forza maggiore, da calamità naturali o comunque da cause non dipendenti da negligenza del personale del campeggio.

  • Ogni qualvolta si lascia il campeggio è necessario staccare tutti gli apparecchi elettrici, frigoriferi e congelatori compresi. Il campeggio non risponde di eventuali danni causati dall’interruzione dell’elettricità.

 

L’entrata o la prenotazione nel campeggio dà per visto ed accettato il presente regolamento.